Eco-Investimento

Investire nella Green Economy

eco-investimentoLa rivoluzione verde sta cambiando il mondo. Lo pensa anche Bill Gates, uno degli uomini più ricchi della Terra il quale sostiene che fare un Eco-investimento oggi nella Green Economy potrebbe rendere una fortuna!

Cos’è la Green Economy e perché conviene fare un eco-investimenti?

La Green Economy è un vero e proprio modello di sviluppo economico, nel quale si tiene conto sia dei benefici di un dato regime di produzione che l’impatto ambientale dovuto dal ciclo di trasformazione delle materie prime.
Investire nella Green Economy favorisce sia l’occupazione che la crescita economica del paese in quanto si investe in competitività.

Inoltre temi come la lotta ai cambiamenti climatici e l’inquinamento sono al centro del dibattito mondiale già da diverso tempo.

La Bioagricoltura è un eco-investimento che ci aiuta ad uscire dalla crisi

Investire in agricoltura oggi più di ieri fa paura. I nostri prodotti devono scontrarsi giornalmente sul mercato con altri provenienti da altri paesi. Questi, seppur a volte non di qualità superiore, ci battono con il loro basso prezzo.

E allora, qual è la soluzione?

Diversificare la produzione cercando una nicchia di mercato dall’alto ritorno economico.

Ecoinvestimenti in Bambù Gigante

Il bambù Phyllostachys edulis o Phyllostachys pubescens (detto moso) è una graminacea gigante ed una vera e propria pianta da reddito. Sono più di 1500 i prodotti per il quale viene usato.

Perché si tratta di un Eco-investimento?

Le caratteristiche del bambù gigante Onlymoso:

  • Bonifica l’ambiente per la sua grande capacità di immagazzinare più CO2 di un intero bosco e di trasformare gli inquinanti in biomassa;
  • è biodegradabile al 100%;
  • un’area coperta da bambù produce fino a 20 volte più legname della stessa area coperta da altri alberi;
  • previene frane e smottamenti;
  • trattiene l’acqua e evita l’allagamento dei terreni;
  • trattiene i nitriti e purifica l’acqua;
  • la sua coltivazione non prevede l’uso di fitofarmaci;
  • ha un ciclo di crescita rapido rende le produzioni rinnovabili in breve tempo;
  • la raccolta dei germogli rappresenta una sana potatura;

eco-investimentoDiversificare i Mercati

Il bambù è una pianta che può avere impieghi di diverso genere: costruzioni, prodotti artigianali (mobili e parquet), produzione di carta e materiale tessile, cosmetica, alimentare (non solo per lo zucchero, ma per la preparazione di infusi e pietanze), per i combustibili (quali pellet e cippato), oltre al fatto di poter essere impiegato anche per la costruzione di oggettistica di qualsiasi tipo, in quanto può essere intagliato e modellato facilmente.

Il fatto di essere impiegato in diversi settori permette ad un imprenditore di non focalizzarsi su un unico mercato, ma di espandersi su altre prospettive per aumentare i propri profitti.

LASCIA UN COMMENTO